Il Comune Informa

Il Comune Informa06/12/2016

MANCATA EROGAZIONE ACQUA POTABILE - MASELLA

 SORICAL :SI COMUNICA CHE VENERDI' 09/12/2016 A CAUSA LAVORI DA PARTE DELL'ENEL ,QUESTO UFFICIO DOVRA' INTERROMPERE IL FUNZIONAMENTO DELL'IMPIANTO DI SOLLEVAMENTO . DALLE ORE 9.00 ALLE13.00

Il Comune Informa14/09/2016

AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI: “GESTIONE E MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DELL’ACQUEDOTTO COMUNALE,

 AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI: “GESTIONE E MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DELL’ACQUEDOTTO COMUNALE, DELLA RETE FOGNARIA E DELLE STAZIONI DI SOLLEVAMENTO E PER LA GESTIONE, CONDUZIONE, MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA, CONTROLLO E CUSTODIA DEGLI IMPIANTI DI DEPURAZIONE COMUNALI, SITI IN C.DA PAULUCI, C.DA FICARELLA E VIA LEONE SGRO  SUL TORRENTE SANT’ELIA”. APPROVAZIONE DEL CAPITOLATO D’ONERI. IMPEGNO DI SPESA. INDIZIONE DI GARA DI APPALTO PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO. CIG: 6791878308

 

Il Comune Informa14/09/2016

INTERVENTO DI DERATTIZZAZIONE

 

derattizazione

IN DATA  14-15 settembre -2016, DALLE ORE 08,30. SARA’ EFFETTUATA, SU TUTTO IL TERRITORIO COMUNALE, L’INTERVENTO DI DERATTIZZAZIONE CONTRO I RODITORI URBANI DI INTERESSE SANITARIO. SI AVVISA, PERTANTO, LA CITTADINANZA DI FARE ATTENZIONE ALLE ESCHE DEPOSITATE ALL'INTERNO DI CONTENITORI-DISTRIBUTORI SOTTO FORMA DI BOCCONCINI IN PASTA FRESCA PRECONFEZIONATI DI COLORE BLU, MOLTO EFFICACI ED APPETIBILI PER I TOPI, E DI ALLONTANARE GLI ANIMALI DOMESTICI DAL LUOGO DELLA LORO DEPOSIZIONE.

 

 

 

IL PRODOTTO UTILIZZATO E' A BASE DI ANTIGOAGULANTE E PROVOCA LA MORTE DEL RODITORE PER EMORRAGIA INTERNA DOPO ALCUNI GIORNI DALLA INGESTIONE.

 

IN CASO DI RISCHIO ACCIDENTALE PER LE PERSONE E PER GLI  ANIMALI L'ANTIDOTO SPECIFICO E' LA VITAMINA Kl.

Il Comune Informa01/02/2016

Fatturazione elettronica

FATTURAZIONE 

 

Il Decreto Ministeriale n. 55 del 3 aprile 2013, entrato in vigore il 6 giugno 2013, ha fissato la decorrenza degli obblighi di utilizzo della fatturazione elettronica nei rapporti economici con la Pubblica Amministrazione, ai sensi della Legge 244/2007, art. 1, commi da 209 a 214.

In ottemperanza a tale disposizione, questa Amministrazione, a decorrere dal 31 marzo 2015, non potrà più accettare fatture che non siano trasmesse in formato elettronico secondo il formato del citato DM n. 55/2013.

 

torna all'inizio del contenuto